• Aree Italia e Chapter esteri
  • Eventi centrali
  • Topic
  • Career

Cerca un evento

21 gennaio 2016

Crisi aziendale: nuovi strumenti come opportunità per il rilancio dell’impresa

L'evento si pone l'obiettivo di presentare soluzioni normative e casi aziendali di successo nell'ambito delle operazioni di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale.

L'evento, patrocinato dall'Associazione Industriale Brescia, è destinato ad imprenditori e professionisti e, a seguito dell'introduzione dell'Avv. Marco De Paolis, Area Leader Brescia Bocconi Alumni Association, prevede i seguenti interventi:

Esperienze di risanamento aziendale di successo
David Vannozzi, Direttore Generale, Associazione Industriale Bresciana; 

Prevenzione ed identificazione della crisi aziendale
Alberto Cerini, Partner, RSM Italy Capital Markets; 

L’imprenditore-eroe in una situazione di crisi
Jimmy Clarini, Entriage, specialisti del Primo Intervento di Turnaround; 

La governance aziendale durante la crisi: la figura del CRO
Federico Castelnuovo,Turnaround Manager, Amministratore TMA Italia; 

Novità introdotte alla legge fallimentare con particolare riguardo agli accordi di ristrutturazione dei debiti con intermediari finanziari ed ai finanziamenti interinali
Giuseppe Amato, Avvocato, AMATO, MATERA & ASSOCIATI, Studio legale.

In collaborazione con: BAA Topic Legal, AIB - Associazione Industriale Brescia, RSM Italy Capital Markets, Entriage, TMA Italia e Amato, Matera & Associati, Studio Legale.

Al termine degli interventi è previsto un aperitivo.

Scarica la locandina

Dove: Hotel Vittoria (Via Dieci Giornate, 20 Brescia)
Quando: giovedì 21 gennaio, dalle 16:00 alle 19:00

L'incontro è gratuito e aperto a tutti gli Alumni, a imprenditori e professionisti. 

Per iscriversi, cliccare qui.
Le iscrizioni chiuderanno mercoledì 20 gennaio alle ore 19:00.

Per maggiori informazioni: areabrescia@bocconialumni.it

16:00 - 19:00
Via Dieci Giornate, 20 Brescia
areabrescia@bocconialumni.it
Puoi iscriverti a un evento e sostenere i progetti di Bocconi in un'unica transazione. Ogni donazione è deducibile al 100%.
Confermando il tuo ordine accetti integralmente le nostre Condizioni generali di uso e vendita.