Cerca una news

23 gennaio 2018

BAA Ginevra, la pioniera

Sono 1.882 Alumni in Svizzera, di cui 275 a Ginevra. Il Chapter locale, guidato da Maria Pia Cappiello, è un gruppo molto legato all'Alma Mater e ai progetti di raccolta fondi correlati.

Un impegno importante, che nasce dal senso di appartenenza verso la Bocconi, unito alla capacità di saperlo valorizzare: molto del merito va alla storica e attivissima leader Maria Pia Cappiello, che da anni coordina il Chapter Ginevra nelle svariate e ottime iniziative durante tutto l'anno.

Un team motivato con le idee chiare
E' stata proprio Maria Pia, insieme al team ginevrino, uno dei primi Leader a recepire la sfida del Fundraising.

Il Chapter Ginevra, infatti, a oggi ha raccolto fondi per sostenere tutte e tre le priorità della campagna "Una Sfida Possibile".

Nel 2015 ha contribuito al progetto Mobilità Internazionale, mentre nel 2016 ha donato per intitolare una poltrona dell'auditorium dello spazio Alumni che sorgerà nel nuovo campus universitario pronto nel 2019.

Nel 2017, infine, ha sostenuto il Faculty Research Development Fund, che fornisce risorse per lo sviluppo di carriera e per "start up" di progetti di ricerca a docenti di ruolo promettenti concedendo grant ed esoneri dall'insegnamento in aula. Un impegno costante e costruttivo, che è stato - ed è - d'esempio per diverse altre aree che sostengono progetti diversi.

Il senso di give back
"La Bocconi per me è una seconda famiglia: qualcosa che hai sempre e che porterai sempre nel cuore. Una 'famiglia' che mi ha dato l'educazione in due sensi: l'education, ossia la formazione di altissima qualità, e l'educazione anche nel pormi verso gli altri. Di questo sarò sempre grata ed è per questo che negli anni mi sono impegnata con passione: voglio trasferire questi valori anche ai giovani bocconiani, aiutandoli nel loro percorso, anche attraverso la raccolta fondi.Non a caso, il primo progetto di fundaraising che abbiamo deciso di sostenere, è stato proprio destinato agli studenti", spiega Maria Pia.

"E quando terminerò il mio mandato come Chapter Leader voglio - ma so già che sarà così - che il team costruito vada avanti con la fondamentale motivazione e l'orgoglio che tutti abbiamo per le nostre radici comuni", conclude.