Cerca una news

05 aprile 2019

Uno scambio di valore reciproco: il mentoring

Che cosa significa avere un mentore? Avere accanto una voce esperta con cui confrontarsi per continuare a crescere e per fare delle scelte. La community può aiutarti a trovarlo o a diventarlo.

Il consiglio di un esperto, un aiuto in una fase critica del proprio percorso, la strada da percorrere resa più chiara dalle indicazioni di chi ci è già passato: tutto questo è il mentoring. La Bocconi Alumni Community dal 2014 offre il servizio di mentoring agli Alumni all’interno della proposta del Career Advice.

Negli ultimi cinque anni sono 300 gli Alumni che hanno trovato un mentor grazie alla community e altrettanti sono gli Alumni che hanno iniziato a fare da mentor.

Professionisti con anni di esperienza e desiderio di condivisione incontrano così altre figure professionali desiderose di chiarire dubbi o di espandere le proprie competenze.

Non solo, la Bocconi Alumni Community collabora anche al progetto “Mentoring for Students”, facendo così incontrare Alumni mentor con studenti che richiedano consigli sulle loro scelte di percorso.

A breve il mentoring verrà integrato anche con Bocconi Alumni Connect, la piattaforma riservata solo agli Alumni Bocconi, dove è possibile indicare in fase di iscrizione se si desidera essere mentor. Bocconi Alumni Connect è in grado di eseguire un vero e proprio “matching” tra possibili mentor e mentee iscritti alla piattaforma, diventando uno strumento di supporto all’attività del Career Advice nel far incontrare profili adeguati tra di loro.

 

Chi è il Mentor:
E' un Alumnus senior che decide di condividere gratuitamente e generosamente la propria esperienza, diventando così una guida e avendo come unico scopo la crescita professionale del Mentee.

Chi è il Mentee:
E' un Alumnus o uno studente che si trova in un momento cruciale del proprio percorso, durante il quale desidererebbe la presenza e il sostegno di una persona più esperta, che abbia già incontrato e superato brillantemente gli stessi ostacoli.

 

Il rapporto tra mentor e mentee è una crescita per entrambi, perché si sa, non si finisce mai di imparare.

 

Per avere maggiori informazioni sull’attività di Mentoringclicca qui.